Premio Social Innovation: in finale due progetti italiani

 

Web - foto di darren131Ci sono anche due progetti italiani tra i dieci finalisti del concorso europeo Social Innovation, lanciato nel 2012 dalla Commissione europea per stimolare lo sviluppo di nuove soluzioni per affrontare le sfide sociali ed economiche dell'Unione. I due progetti, Restart-up! e Tam-Tam Work, concorrono per ottenere uno dei tre premi da 20mila euro che l'Esecutivo Ue assegnerà durante la cerimonia di premiazione in programma, a Bruxelles, il 29 maggio 2013.

Come spiegato dal vicepresidente della Commissione europea con delega all'Industria Antonio Tajani, per uscire dalla crisi "è importante stimolare un nuovo modello di crescita, sostenuto dalla conoscenza e dall'innovazione"; in questo contesto, l'innovazione sociale - cioè "nuove idee che lavorano per rispondere a bisogni insoddisfatti" - può contribuire alla costruzione di un'economia più dinamica, inclusiva e sostenibile, alla nascita di nuove aziende e alla creazione di nuovi prodotti e servizi.

Da queste premesse parte il concorso Social Innovation, che ha visto la partecipazione di 600 candidati, di cui solo dieci arrivati in finale. Tra questi i due progetti italiani Restart-up! e Tam-Tam Work.

Restart-up! propone una piattaforma online per aiutare i giovani disoccupati di età compresa tra 16 e 24 anni a trovare un lavoro adeguato alle loro competenze. La piattaforma non si limita a raccogliere i curricula, ma offre opportunità educative e sostegno ai candidati nel raggiungere i propri obiettivi e cerca di capitalizzare le opportunità che vengono dal mondo delle "competenze in via di estinzione", industrie a rischio scomparsa, come quella del vetro di Murano a Venezia, per la mancanza di ricambio generazionale.

Tam-Tam Work mira, invece, a sfruttare gli imballaggi, da quelli per alimenti ai pacchetti dei regali, per far circolare informazioni rilevanti per l'istruzione e l'occupazione delle persone; il packaging diventa così uno strumento di aggregazione sociale dedicato al mondo del lavoro e della formazione, che rimanda poi a vetrine digitali per approfondire i contenuti divulgati.

La nuova edizione del concorso partirà nel corso del 2014.

Links

European Social Innovation Competition

Per leggere il contenuto prego
o