Export Helpdesk: promuovere l'esportazione verso l'Ue

 

Globe - foto di Entrer dans le rêveSi chiama Export Helpdesk ed è lo sportello unico online creato dalla Commissione europea allo scopo di informare le imprese straniere, con particolare riguardo a quelle nei paesi in via di sviluppo, su come esportare in Ue. La piattaforma, recentemente potenziata in vista di un migliore servizio, offre materiale informativo su aspetti quali: requisiti comunitari, tasse, tariffe, quadri regolamentativi e statistiche utili ai potenziali esportatori.

Attivo dal 2004, il sistema Export Helpdesk risponde alla necessità di una maggiore informazione in ambito di esportazione nei paesi dell'Unione. Alcuni requisiti tecnici e molto specifici necessari all'approdo nell'Ue, infatti, impediscono agli esportatori di beneficiare pienamente delle opportunità previste.

Per offrire un servizio migliore, più efficace e immediato, la piattaforma Export Helpdesk è stata integrata e migliorata in alcuni dei suoi aspetti:

  • la sezione "My export" fornisce i dati chiave relativi al proprio caso,
  • l'introduzione di nuove pagine relative all'organizzazione del sistema commerciale in Ue e alle sue normative aiuta le imprese a capire meglio come muoversi,
  • la sezione relativa ai regimi preferenziali fornisce indicazioni dettagliate sulle norme e i certificati di origine;
  • un video di 3 minuti spiega in breve come funziona l'Export Helpdesk.

Per gli esportatori dell'Ue interessati ad esportare nei paesi terzi, invece, la Commissione mette a disposizione un altro servizio online: il Market Access Database.

Links

Export Helpdesk

Market Access Database

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o