Veicoli a idrogeno: i produttori chiedono incentivi per il lancio

 

Hidrogen Vehicle - Foto di 160SXLa Commissione europea ha assegnato alla riduzione delle emissioni nel trasporto su strada un ruolo importante in direzione della decarbonizzazione della mobilità in Europa. L'alimentazione a idrogeno rappresenta una delle più interessanti tecnologie per la mobilità sostenibile e i produttori di auto sarebbero pronti al lancio commerciale entro pochi anni. Confidando che realizzino più infrastrutture di rifornimento e l'Europa disponga risorse per incentivarne l'acquisto.

La mobilità urbana è responsabile di circa un quarto delle emissioni di CO2 del settore dei trasporti. Per questo motivo, nel Libro Bianco pubblicato nel marzo 2011, la Commissione ha posto l'obiettivo di sostituire gradualmente i veicoli alimentati con carburanti convenzionali, dimezzandone l'uso entro il 2030 per eliminarli del tutto entro il 2050.

In assenza di una rete più consistente di stazioni di rifornimento, tuttavia, il mercato dei veicoli a idrogeno rischia di rimanere confinato in una nicchia e alla fornitura di mezzi per flotte aziendali e taxi.

Secondo le stime di una recente relazione di McKinsey & Company, le vendite di veicoli a idrogeno in Europa dovrebbero raggiungere la cifra di 100mila unità entro il 2015 e di 1 milione nel 2020 e coprire una quota pari a circa il 25% del mercato totale delle autovetture dell'UE nel 2050.

Per gli operatori del settore una più ampia diffusione di queste vetture richiede un maggiore coinvolgimento pubblico, meglio se coordinato a livello europeo e se accompagnato dall'erogazione di incentivi per l'acquisto delle auto, analogamente a quanto succede per le fonti energetiche rinnovabili.

A questo proposito, entro la fine del 2012 la Commissione europea dovrebbe presentare nuove proposte per promuovere l'idrogeno e altri carburanti alternativi che possono ridurre le emissioni inquinanti.

D'altra parte, i produttori di auto stanno già lavorando per modificare i modelli di veicoli esistenti in modo che possano ospitare serbatoi ad idrogeno, riducendo i costi di progettazione e accelerando i tempi di lancio.

Links

Tabella di marcia verso uno spazio unico europeo dei trasporti

McKinsey & Company: A portfolio of power-trains for Europe: a fact-based analysis

Per leggere il contenuto prego
o