E-commerce: la Commissione vuole duplicare le vendite online entro il 2015

 

Neelie Kroes - Credit © European Union, 2011Sostenere lo sviluppo dell'e-commerce e rimuovere le barriere al mercato unico digitale renderà l'Europa più competitiva. Questo il messaggio della vicepresidente della Commissione europea e responsabile per la Digital Agenda Neelie Kroes presentando il piano d'azione per il commercio elettronico realizzato insieme ai commissari John Dalli (Salute e Consumatori) e Michel Barnier (Mercato interno).

La comunicazione, dal titolo A coherent framework for building trust in the Digital Single Market for e-commerce and online services, implementa quanto previsto dalla direttiva 2000/31/CE sull'e-commerce e mira a raddoppiare il volume delle vendite on line entro il 2015.

Il piano d'azione si articola in una serie di obiettivi:

  • migliorare l'accesso a differenti tipi di servizi online,
  • semplificare le modalità di acquisto e pagamento;
  • offrire un sistema di consegna efficiente,
  • garantire ai consumatori più trasparenza in materia di costi e maggiore protezione da eventuali abusi,
  • migliorare le infrastrutture per la comunicazione e la diffusione di internet ad alta velocità.

Alcune di queste iniziative saranno collegate agli esiti della consultazione pubblicata lanciata, sempre nella giornata di oggi, sui pagamenti con carta di credito, su internet e mediante cellulari. Tutti gli attori interessati potranno esprimersi sul Green Paper pubblicato dalla Commissione e integrarne le analisi segnalando, entro l'11 aprile 2011, problematiche e proposte.

Altri aspetti della comunicazione riguardano la piena attuazione della direttiva sul commercio elettronico e delle norme a tutela dei consumatori, attraverso una più stretta cooperazione con gli Stati membri e mediante l'estensione dell'Internal Market Information System (IMI), l'applicazione online che permette alle autorità nazionali e locali di comunicare rapidamente per garantire il funzionamento del mercato unico.

Links

DIRETTIVA 2000/31/CE

A coherent framework for building trust in the Digital Single Market for e-commerce and online services

Internal Market Information System

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o