Internet Governance Forum: prospettive future del web

 

Web - foto di BertoE' in corso fino al 30 settembre prossimo, in Kenya, la sesta edizione dell’Internet Governance Forum. Promosso dalla Commissione europea, l’evento è un’occasione di incontro e dibattito tra i diversi protagonisti del settore, con l’obiettivo di fare il punto sulla situazione attuale e studiare le prospettive future.

Il forum, nato nel 2006 in seguito al World Summit on the Information Society di Tunisi, che ne ha sancito la creazione, affronta quest’anno il tema: “Internet come catalizzatore del cambiamento: accesso, sviluppo, libertà e innovazione”.

Ad inaugurare l’edizione 2011, è stata la vicepresidente della Commissione europea e responsabile dell’agenda digitale, Neelie Kroes, con un discorso tenuto lo scorso 27 settembre presso l’Ufficio delle Nazioni Unite di Nairobi.

Tra i temi chiave che verranno affrontati nel corso della manifestazione, vi sono:

  • la governance di internet per lo sviluppo;
  • la gestione delle fonti internet critiche;
  • la sicurezza, l’apertura e la privacy;
  • Accesso e diversità;
  • Punto sulla situazione e prospettive future.

Il forum, che richiama ogni anno esponenti del settore da tutto il mondo, è studiato in modo da ottimizzare il più possibile le occasioni di confronto costruttivo, grazie a due diverse tipologie di dibattito: le sessioni principali (main sessions), che si concentrano principalmente sulla comparazione dei diversi approcci al web anche attraverso l’aiuto di workshop, e le sessioni di dialogo aperto (open dialogue sessions), finalizzate a promuovere la massima interazione tra i partecipanti.

Internet Governance Forum

Per leggere il contenuto prego
o