IOTHINGS 2020: il 5 novembre la sessione dedicata alle imprese digitali

 

IOTHINGS 2020 - Photo credit: Foto di Gerd Altmann da Pixabay Gli strumenti e i finanziamenti per la competitività delle imprese che operano nel settore digitale saranno al centro della sessione speciale “Smart Services for Italian Smart Companies” di IOTHINGS 2020, online il 5 novembre.

Come funzionano gli incentivi per ricerca, innovazione e formazione 4.0

Internazionalizzazione, reti di impresa, finanziamenti e smart working sono alcuni dei temi che saranno affrontati nel corso della sessione “Servizi Smart per le aziende italiane Smart” di IOTHINGS 2020, in programma dalle 14:30 alle 16:30 e dedicata alle aziende che operano nel settore del digitale.

L'obiettivo è fornire strumenti per valorizzare queste realtà, meno note rispetto ai settori di punta del Made in Italy, come il food o il fashion, ma di grande potenziale una volta dotate delle risorse essenziali alla crescita, dalle competenze agli aiuti finanziari.

IOTHINGS 2020, focus sui finanziamenti per le imprese digitali

IOTHINGS nasce del contesto di Innovability, dal 2000 punto di riferimento italiano per gli operatori della filiera delle tecnologie digitali “disruptive”, in particolare M2M, Internet of Things, Robotics, Wearable e Wireless, attraverso l'organizzazione di manifestazioni fieristiche, eventi, convegni e seminari formativi per mettere a confronto e favorire il networking tra aziende, istituzioni e mercati.

Nel 2002 è stato creato IOTHINGS, un appuntamento annuale articolato in due edizioni, una primaverile a Milano, l'altra autunnale a Roma, che dopo il successo della IOTHINGS WEEK, realizzata a maggio 2020, torna in versione digitale a causa delle restrizioni dovute alla pandemia.

La sessione del 5 novembre, aperta e moderata dal CEO di Innovability e creatore di IOTHINGS, Gianluigi Ferri, punta quindi a fornire alle aziende del digitale una serie di strumenti pratici per affrontare la sfida della competitività, dell'accesso ai mercati esteri, della collaborazione in rete fra imprese e delle nuove forme di organizzazione del lavoro.

Tra gli interventi in agenda, alle 15:25, una panoramica dei finanziamenti a supporto della competitività digitale, a cura di Andrea Gallo, Publisher di Fasi.biz. Un'occasione per conoscere i fondi europei a disposizione delle imprese nella programmazione 2014-2020 e quelli in arrivo dal bilancio UE 2021-27. Tra gli strumenti di finanziamento ci sono il nuovo programma Digital Europe, interamente dedicato al settore, i bandi per l'ICT di Horizon Europe, la sezione dedicata al digitale del Connecting europe facility.

Senza dimenticare le opportunità di finanziamento disponibili a livello nazionale, dalle agevolazioni per la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle PMI ai crediti di imposta per gli investimenti in beni strumentali, in ricerca, innovazione e design e la formazione 4.0.

La sessione di IOTHINGS è accessibile gratuitamente, previa registrazione.

> Consulta il programma della sessione “Smart Services for Italian Smart Companies” di IOTHINGS 2020

Photo credit: Foto di Gerd Altmann da Pixabay 

Per leggere il contenuto prego
o