Smart & Connected Mobility Summit, appuntamento l'8 luglio

 

Digital Summit “Smart & Connected Mobility 2020”: appuntamento l'8 luglio 2020Si terrà l'8 luglio l'evento Smart & Connected Mobility Summit, organizzato da The Innovation Group per stimolare proposte e modalità innovative per superare la crisi senza precedenti legata alla diffusione del Covid-19.

Pacchetto mobilita’ UE: cosa prevede la riforma dell’autotrasporto

Per il terzo anno consecutivo, torna lo Smart & Connected Mobility Summit con l'obiettivo di creare un solido dibattito tra tutti gli stakeholder - dall’industria automotive al noleggio, dal car sharing alle assicurazioni e gli smart city manager - per comprendere gli scenari evolutivi di un settore in costante mutamento e individuare quali saranno le migliori strategie da mettere in atto.

L’evento, con il patrocinio di Assintel, TSP Association e TTS Italia, vedrà il contributo di sponsorizzazione da parte di diverse aziende nel settore come Geotab, Cisco e PwC.

Le aree tematiche di approfondimento dell'iniziativa saranno:

  • Gli impatti del Covid-19 nel mondo dei trasporti, le misure possibili per il rilancio a breve e medio/lungo termine;
  • Distanziamento sociale, smart working e nuovi orientamenti dei consumatori: cosa cambierà nelle abitudini di viaggio delle persone nei prossimi anni?
  • La ripartenza passa dalla mobilità sostenibile ed elettrica, oltre che dalla micro-mobilità;
  • Strategie e soluzioni di tracciamento: l’importanza di monitorare la mobilità dai dati puntuali e in real time sugli spostamenti, alla variazione delle preferenze degli utenti;
  • Marketing digitale e costruzione di Trust per riconquistare il cliente;
  • Mobility Management aziendale: quali le nuove sfide nel contesto attuale?
  • From big-data to smart-data: creare valore dai dati della mobilità.

L'evento, organizzato da The Innovation Group, si svolgerà online mediante una diretta streaming

Perché partecipare al Cybersecurity Summit Live 2020?

L’impatto della pandemia da Covid-19 sul mondo dei trasporti e della mobilità urbana è stato notevole, soprattutto in seguito alle misure che hanno imposto la chiusura di molte attività, costringendo le persone a rimanere a casa per ridurre i rischi di contagio. Nei prossimi mesi servirà garantire la sostenibilità di un intero settore, infrastruttura portante dell’economia nazionale.

Per tutti gli operatori della mobilità, dall’industria automotive, ai trasporti, alla mobilità elettrica e shared, sarà fondamentale, in futuro, saper sfruttare e non subire le trasformazioni conseguenti la progressiva digitalizzazione di molteplici attività (e-commerce, monitoraggio degli spostamenti, gestione delle flotte), iniziata fin dall’inizio della pandemia e proseguita poi per garantire il superamento della stessa.

Agenda digitale: il programma dell'8 luglio

In apertura il Digital Summit 2020 prevede una prima sessione plenaria dal titolo "Il digitale per il rilancio dei trasporti e della smart mobility" moderata da Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group. A seguire ci saranno l'intervento introduttivo di Paolo Guglielminetti, Partner Global Railways & Roads Leader, PwC, e una tavola rotonda alla quale parteciperanno: Mario Nobile, Direttore Generale, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti; Massimiliano Archiapatti, AD, Hertz Italia e Presidente, ANIASA; Roberta Graziosi, Head of Marketing, Partnership and Commercial Promotions, Trenitalia

La mattinata proseguirà con uno schema cadenzato di sessioni plenarie, interventi e round table. Nello specifico, si susseguiranno tre sessioni plenarie:

  • "Covid-19: quali indicazioni scaturiscono dall'emergenza per la urban mobility", moderata da Elena Vaciago, Associate Research Manager, The Innovation Group;
  • "Telematica e digitale in aiuto all'emergenza", moderata da Ezio Viola, Co-Founder, The Innovation Group;
  • "La trasformazione digitale e le opportunità per una mobilità elettrica, condivisa e sostenibile, moderata da Elena Vaciago, Associate Research Manager, The Innovation Group.

Queste saranno intervallate dagli interventi di: Marco Granelli, Assessore a Mobilità e Ambiente, Comune di Milano; Roger Lanctot, Director Automotive Connected Mobility, Global Automotive Practice, Strategy Analytics.

Dopo questi speech, durante la giornata, si svolgeranno una serie di tavoli di discussione ai quali parteciperanno come speaker:

  • Antonella Galdi, Vice Segretario Generale, Responsabile Innovazione e Sviluppo Tecnologico, ANCI; 
  • Paolo Guglielminetti, Partner Global Railways & Roads Leader, PwC; 
  • Elena Sala, Direttore Area Trasporto Pubblico, Comune di Milano;
  • Federico Caleno, Head of e-Mobility Italy, ENEL X;
  • Roberto Carreri, Direttore Ricerca, sviluppo e innovazione digitale, ATM; 
  • Luigi Contestabile, Responsabile Sviluppo Servizi Stazioni, RFI; 
  • Riccardo Breda,Enterprise Sales Leader,Cisco; 
  • Stefano Erba, Responsabile Pianificazione Strategica e Sviluppo, FNM; 
  • Alessandra Galeotti, Mobility Manager, Gruppo Hera;
  • Massimo Martinotti, Head of Mobility Solutions, Italdesign; 
  • Dario Palma, CASE Implementation Manager, Mercedes-Benz Italia;
  • Stefano Porro, Head of Future Mobility, Pirelli;
  • Fabio Saiu, Director Leasing & Rental Europe, Geotab; 
  • Mascia Salucci, Head of Digital Sales, Acquisition & Analytics, Alitalia;
  • Valentino Sevino, Mobility Planning Area Director, AMAT;
  • Stefano Sordelli, Future Mobility Director, Volkswagen Group Italia;
  • Diego Soulé, Market Manager, Allianz Partners Italia; 
  • Saverio Zuccotti, Vehicle Connectivity Platform Manager, CNH Industrial. 

> Smart & Connected Mobility Summit

Per leggere il contenuto prego
o