Fondi UE - consultazione su finanziamenti per occupazione giovanile

 

Consultazione pubblica FSEAperta fino a metà agosto la consultazione UE sulla valutazione delle attività finanziate dall'Iniziativa per l'occupazione giovanile e dal Fondo sociale europeo. Ecco come partecipare.

Garanzia Giovani - circolare INPS su incentivi assunzioni 2019

Attraverso la consultazione la Commissione europea intende conoscere il parere dei cittadini e delle parti interessate riguardo alle attività svolte dall'UE dal 2014 per promuovere e migliorare l'occupazione dei giovani.

Garanzia Giovani – prevalgono i tirocini, poche le assunzioni

Iniziativa per l'occupazione giovanile e Fondo sociale europeo

L'Iniziativa per l'occupazione giovanile fornisce un sostegno supplementare ai giovani di età inferiore ai 25 anni che vivono in regioni in cui la disoccupazione giovanile superava nel 2012 il 25%. Si rivolge in particolare ai giovani NEET, quindi non occupati, né impegnati in un percorso di studi o formativo, inclusi i disoccupati di lunga durata e quelli che non sono iscritti presso i servizi per l’impiego. Gli interventi sostenuti sono: apprendistati, tirocini, inserimenti professionali e ulteriori studi volti al conseguimento di una qualifica.

L'Iniziativa per l'occupazione giovanile rappresenta una delle principali risorse finanziarie dell'UE per sostenere l'attuazione dei progetti della Garanzia per i giovani ed è complementare ad altri interventi intrapresi a livello nazionale, inclusi quelli sostenuti dal Fondo sociale europeo (FSE).

Il Fondo sociale europeo (FSE) è il principale strumento utilizzato dall’UE per sostenere l'occupazione, aiutare i cittadini a trovare posti di lavoro migliori e assicurare opportunità lavorative più eque per tutti. A questo fine, il FSE investe nel capitale umano dell’Europa - i lavoratori, i giovani e chi è alla ricerca di un lavoro - aumentando le prospettive occupazionali di milioni di cittadini europei, con particolare attenzione a chi incontra maggiori difficoltà nella ricerca di un impiego.

Consultazione pubblica

Oggetto della consultazione pubblica è la valutazione delle attività supportate dall'Iniziativa per l'occupazione giovanile e dal Fondo sociale europeo per promuovere e migliorare l'occupazione dei giovani. Le informazioni raccolte saranno utilizzate per valutare i risultati ottenuti nel periodo 2014-2018 e aiuteranno la Commissione UE a trarre insegnamenti su come rafforzare il proprio sostegno in futuro, rendendolo più efficace e mirato.

La valutazione verificherà inoltre se i giovani più bisognosi di assistenza siano stati adeguatamente raggiunti (anche dal punto di vista geografico), accerterà la qualità delle offerte di lavoro e di formazione e stabilirà quale tipo di sostegno sia stato il più efficace.

Possono inviare il proprio contributo tutti i cittadini e tutte le organizzazioni dell'UE, in particolare i giovani, gli enti coinvolti nella gestione dei programmi operativi del FSE e dell'Iniziativa a favore dell'occupazione giovanile e nella loro implementazione.

È possibile partecipare alla consultazione pubblica rispondendo al questionario online entro il 16 agosto 2019.

> Consultazione pubblica

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o