Digital Infrastructure Summit 2019 - i temi in agenda

 

Photo credit: The Innovation GroupAppuntamento a Milano, il 27 marzo, con la seconda edizione del Digital Infrastructure Summit organizzato da The Innovation Group.

Bilancio UE post 2020: in arrivo il programma Europa digitale

"Cloud-Multicloud, Tecnologie e Architetture per la trasformazione digitale" è il titolo dell'edizione 2019 del Digital Infrastructure Summit, che si terrà presso il Grand Visconti Palace Hotel di Milano, in viale Isonzo 14.

L’obiettivo dell’iniziativa - che ha per sponsor Cohesity, Hewlett Packard Enterprise, Veritas, Econocom, Forcepoint, Insight, Rubrik - è quello di promuovere il confronto tra esperti, tecnologi e aziende nel panorama italiano della trasformazione digitale e di fornire le necessarie indicazioni operative ai responsabili aziendali.

Tra i temi in agenda Cloud, Software-Defined Data Center e Network, l’Edge il Fog, HPC e in futuro il Quantum computing, architetture serverless, Infrastructure-as-a-code, con l'obiettivo di portare l'attenzione sull’evoluzione e sulla progettualità del futuro dell’infrastruttura digitale delle aziende e dei data center attuali senza dimenticare i nuovi rischi legati alla sicurezza per realizzare delle infrastrutture resilienti.

Fondi UE post 2020: le infrastrutture come driver di crescita

Il programma del Digital Infrastructure Summit

Ad aprire i lavori della giornata il benvenuto dell'Amministratore Delegato di The Innovation Group, Ezio Viola. A seguire, la presentazione dei risultati dello studio condotto dalla società di servizi di consulenza e di ricerca di mercato, dal titolo “Digital Business Transformation Survey”, e l’intervento di Enrico Prati, Ricercatore del CNR, su Quantum Computing e il futuro dell'Artificial Intelligence.

Ad animare la seconda sessione plenaria, dedicata al tema “Infrastrutture Digitali per i nuovi ecosistemi”, saranno invece gli interventi di Mario Frullone, Direttore Scientifico della Fondazione Ugo Bordoni, sul tema delle Infrastrutture del sistema paese ed ecosistema 5g, e di Marco Barra Caracciolo, CIO Country Italy di Enel su Infrastrutture Digitali per le Aziende Piattaforme.

Una terza sessione, prima della pausa caffè, vedrà l’intervista a Claudio Bassoli, Vicepresidente Industry Segment Sales di HPE, e il confronto tra Paolo Bombonati, Chief Operating Officer di Econocom, Giandomenico Oldano, Responsabile Operations ICT di RCS, Roberto Visconti, Regional Sales Director Italy di Cohesity sul tema “Tecnologie e architetture: sistemi iperconvergenti, HPC, software defined, storage & network”.

I lavori riprenderanno con una sessione sulle forme del Cloud, con la presenza di Giovanni Chiappe, IT Strategy and Architecture di Agos Ducato, Riccardo Ferrari, Responsabile Infrastruttura di Italgas, e Carlo Viganò, Technology Solution Director di Veritas.

L'ultima sessione del mattino, dal titolo “Agile architecture & Agile operations” metterà invece a confronto Maurizio Irlando, Digital Transformation Leading Architect di TIM e Francesco Testa, Head of IT Architecture and Innovation di Che Banca! – Gruppo Mediobanca, oltre a ospitare l’intervento di Giuseppe Donvito, Senior Partner, P101 Ventures su Venture Capital e Innovazione Tecnologica.

L'agenda del pomeriggio prevede tre tavoli di lavoro tematici paralleli:

  • Tavolo di lavoro 1 – Hybrid & MultiCloud Migration & Management, cui partecipano: Ezio Viola, Amministratore Delegato di The Innovation Group; Francesco Diaz, EMEA Data & Artificial Intelligence Lead di Insight; Riccardo Ferrari, Responsabile Infrastruttura di Italgas Giandomenico Oldano, Responsabile Operations ICT di RCS, e Carlo Viganò, Technology Solution Director di Veritas;
  • Tavolo di lavoro 2 – Agile development, automation & Devops, e architetture applicative cloud native e api management, cui partecipano: Mauro Biscotti, CEO di Immaterial Value; Giovanni Chiappe, IT Strategy and Architecture di Agos Ducato; Maurizio Irlando, Digital Transformation Leading Architect di TIM; Stefania Novello, ICT Business Partner – Power & GLP Data governance di ENI; Elena Repetto, Head of Operational Excellence and AGILE center di AXA;
  • Tavolo di lavoro 3 – La sicurezza per la Data Protection nel Cloud e per il cloud, cui partecipano: Elena Vaciago, Associate Research Manager di The Innovation Group; Manfredi Blasucci, IT Security Manager di Auchan; Franco Cerutti, IT Security & Compliance Director di Costa Crociere; Roberto Visconti, Regional Sales Director Italy di Cohesity; Vincenzo Lorusso, Account Executive di Rubrik Italia, e un rappresentante di HPE.

A chiudere i lavori della giornata l’intervento di Enrico Prati del CNR dal titolo "Intelligenza artificiale vs umanità?".

> L'Agenda del Digital Infrastructure Summit 2019

Per leggere il contenuto prego
o