SACE SIMEST e Confimi Industria supportano le PMI manifatturiere

 

SACE-SIMESTIl Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP formato da SACE e SIMEST ha siglato insieme a Confimi Industria, Confederazione dell’industria manifatturiera italiana e dell’impresa privata, un protocollo d’intesa per promuovere la crescita delle aziende sui mercati internazionali.

SACE SRV-Agenzia ICE: assistenza su controversie di recupero crediti esteri

L’accordo permetterà alle imprese del settore associate a Confimi Industria di accedere più facilmente alle soluzioni assicurativo-finanziarie previste da SACE-SIMEST per l’internazionalizzazione.

Le aziende potranno, inoltre, partecipare a eventi di business matching, iniziative dedicate alle principali filiere rappresentate e a incontri di formazione con focus su export e internazionalizzazione. Saranno poi coinvolte in Education to Export, il programma di formazione di SACE-SIMEST nato al fine di avvicinare le PMI ai mercati esteri e rafforzare la preparazione di quelle che già vi operano attraverso percorsi digitali e corsi in aula.

Seconda potenza manifatturiera d’Europa e settima al mondo, l’Italia, spiega SACE-SIMEST, gode di un ottimo posizionamento nelle catene del valore internazionali, con imprese che figurano come market leader in numerosi settori.

Attraverso la partnership con Confimi Industria, il Polo del Gruppo CDP rafforza il suo sostegno alle imprese manifatturiere attraverso "un approccio sinergico con gli altri attori del sistema e una strategia innovativa pensata per le specificità delle filiere e forte di strumenti all’avanguardia". 

Mappa dei rischi SACE - non solo pericoli per le imprese italiane

Per leggere il contenuto prego
o