Piano Export Sud 2: opportunita’ per imprese e poli tecnologici in Croazia

 

CroaziaICE Agenzia porta a Zagabria le imprese, i parchi tecnologici, le università e i centri di eccellenza italiani per un workshop volto allo scambio di idee, prodotti e tecnologie con le controparti croate.

> Iran Oil Show - l'Agenzia ICE porta le imprese italiane a Teheran

Nell'ambito delle attività del Piano Export Sud 2, che sostiene la crescita all’estero delle imprese delle regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna), ICE Agenzia organizza a Zagabria (Croazia) un workshop tra startup, parchi tecnologici, università e centri di eccellenza italiani e croati per favorire le collaborazioni tra i due Paesi. E’ prevista anche la partecipazione di centri tecnologici e aziende innovative dalla Bosnia-Erzegovina.

L'iniziativa mira allo scambio di idee, prodotti e tecnologie per consentire alle regioni coinvolte di incontrare e presentarsi alla platea di addetti ai lavori locali. Il workshop si svolgerà il 22 e il 23 maggio 2019 presso l'albergo The Westin Zagreb.

Nella giornata del 22 maggio si terrà il workshop, organizzato in due parti:

  • una parte seminariale al mattino, con interventi e presentazioni di relatori invitati da ICE Zagabria,
  • una parte pomeridiana, in cui si realizzeranno gli incontri B2B tra i partecipanti italiani e le controparti croate e bosniache.

Nella giornata del 23 maggio è prevista una visita presso l'Agenzia di Sviluppo della Contea di Medimurje - REDEA - Centro di Sviluppo e di Educazione per l'industria della lavorazione dei metalli, a Cakovec.

> Piano Export Sud 2 - imprese tecnologiche in missione in Israele

Perchè partecipare

La Croazia sta vivendo un periodo di forte crescita nel settore ICT, grazie alla politica denominata "ICT - Croazia nel XXI secolo", avviata dal governo di Zagabria nel 2002 al fine di compiere una imponente azione di informatizzazione in tutti gli ambiti della società, compreso quello delle strutture pubbliche locali.

Inoltre, il programma di sviluppo industriale della Croazia 2014/2020 punta all’innovazione tecnologica attraverso numerosi incentivi a favore delle imprese locali. Infine, Zagabria è coinvolta insieme a Roma nel programma transfrontaliero Italia-Croazia, che riguarda le regioni che si affacciano sul mare Adriatico.

Il termine ultimo per aderire all’evento è fissato al 16 aprile 2019.

Compila il form per partecipare al workshop

Per leggere il contenuto prego
o