PON Governance: consultazione pubblica su competenze digitali PA

 

Competenze digitali PA - Photo by rawpixel.com from PexelsC'è tempo fino al 21 dicembre per partecipare alla consultazione pubblica sul nuovo strumento per il rafforzamento delle competenze digitali della PA finanziato dal PON Governance 2014-2020.

PON Governance: SISPRINT, dialogo PA-imprese per lo sviluppo territoriale

Si chiama Syllabus ed è il primo risultato del progetto “Competenze digitali per la PA”, promosso dal Dipartimento della funzione pubblica nell’ambito del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020.

Il Syllabus mira a fornire un quadro completo del set di conoscenze e skill di base che consentono al dipendente pubblico di partecipare attivamente alla trasformazione digitale della Pubblica amministrazione. Uno strumento di partenza su cui basare interventi di formazione mirata e di valorizzazione delle competenze, che può essere migliorato grazie ai suggerimenti degli stakeholder che decideranno di partecipare alla consultazione pubblica lanciata dal Dipartimento.

Quali sono le competenze digitali che servono alle PA

"Competenze digitali per la PA" è un progetto che punta ad accelerare i processi di trasformazione digitale della Pubblica amministrazione e a migliorarne i servizi, consentendo a tutti i dipendenti pubblici di poter accedere a piani formativi personalizzati per accrescere le proprie competenze in ambito digitale.

In prima stesura il Syllabus è stato realizzato grazie ad un gruppo di lavoro costituito da esperti di formazione e competenze digitali, istituito presso il Dipartimento della funzione pubblica. Lo strumento definisce l’insieme di conoscenze e abilità digitali considerate chiave per la Pubblica amministrazione, quali ad esempio: la gestione di dati e informazioni, la sicurezza, i servizi on line, la comunicazione, la conoscenza di tecnologie emergenti.

Cittadini a vario titolo interessati al tema delle competenze digitali, responsabili delle risorse umane, della formazione, della transizione digitale delle amministrazioni, dipendenti pubblici e formatori, possono contribuire a migliorare il Syllabus partecipando alla consultazione pubblica aperta fino alle ore 12.00 del 21 dicembre 2018.

La consultazione consente, previa registrazione on-line, di commentare direttamente i testi e ogni commento è a sua volta commentabile da altri utenti.

I risultati della consultazione saranno presi in considerazione dal Dipartimento della funzione pubblica ai fini della redazione del testo finale del Syllabus, con l’obiettivo di adottare un quadro condiviso delle competenze digitali di base e offrire un’offerta formativa mirata.

Consultazione pubblica

Photo by rawpixel.com from Pexels

Per leggere il contenuto prego
o