Blockchain: MISE cerca esperti per strategia nazionale

 

Strageia nazionale blockchainAperte fino al 28 ottobre le candidature per aderire al gruppo di esperti di alto livello per l’elaborazione della strategia nazionale sulla blockchain. Il Ministero dello Sviluppo economico selezionerà 30 esperti, che saranno affiancati da rappresentanti del MISE.

European Blockchain Partnership - ora c'e' anche l'Italia

Il Ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato l'avviso per la manifestazione di interesse per la selezione di 30 componenti del gruppo di esperti di alto livello per l’elaborazione della strategia nazionale sulle tecnologie basate su registri distribuiti e blockchain.

Blockchain - cosi’ puo’ aiutare export e politica commerciale UE

Blockchain, verso la strategia nazionale

Dopo l'adesione all'European Blockchain Partnership, il prossimo passo per l'Italia è definire una strategia nazionale per le tecnologie basate su registri distribuiti (DLT) e la blockchain, che, nello scenario della quarta rivoluzione industriale, stanno attirando investimenti significativi a livello globale.

Per consentire all’Italia di avere un ruolo trainante nello sviluppo di questi settori, è necessaria una compiuta analisi del fenomeno, del potenziale competitivo dell’industria italiana e valorizzare le best practices esistenti, attraverso l’elaborazione di una strategia nazionale, che si soffermerà, in particolare, sull’elaborazione di policy e strumenti per: 

  • individuare iniziative private già esistenti a livello nazionale, monitorarle e analizzarne gli sviluppi e le ricadute socio-economiche; 
  • individuare 'use case' relativi all’utilizzo delle DLT nel settore pubblico al fine di promuoverne la diffusione; 
  • individuare buone prassi elaborando strumenti per diffonderne l’applicazione; 
  • approfondire le condizioni necessarie per promuovere la ricerca, lo sviluppo, l’impiego, l’adozione ed il mantenimento del carattere decentralizzato delle DLT e in particolare della blockchain in modo da incrementarne e accelerarne la diffusione nei servizi pubblici e privati
  • elaborare gli strumenti necessari per creare e favorire le condizioni economiche, politiche e regolatorie affinché cittadini e imprese, in particolare PMI e start-up, possano beneficiare del potenziale rappresentato dalle funzionalità di queste tecnologie; 
  • elaborare strumenti tecnici e normativi volti a diffondere l’applicazione degli smart contract.

Call per esperti

Al fine di elaborare la Strategia Nazionale Blockchain si intende istituire presso il Ministero dello Sviluppo economico un gruppo di esperti di alto livello con comprovata esperienza in materia di DLT, blockchain e nei vari aspetti a questi connessi.

Possono presentare la propria candidatura soggetti che abbiano:

  • competenza ed esperienza comprovate e strettamente pertinenti, anche a livello europeo e/o internazionale, in materia di DLT e blockchain e nelle loro applicazioni, comprese le competenze di chiara rilevanza in ambito tecnologico, imprenditoriale, giuridico e scientifico; 
  • comprovata capacità di rendere note efficacemente le esigenze e le istanze degli stakeholder o dell’organismo di riferimento.

Il gruppo, presieduto dal Ministro dello Sviluppo economico, sarà composto da un numero massimo di 30 membri di cui: 

  • 10 esponenti del mondo imprenditoriale o delle associazioni di categoria di riferimento; 
  • 10 esponenti di organismi e centri di ricerca, della pubblica amministrazione, del mondo accademico o think-tank; 
  • 10 esponenti delle organizzazioni sindacali, del terzo settore, dei consumatori o, in generale, della società civile.

Gli esperti, affiancati da rappresentanti del MISE, dovranno sostenere il Ministero nell'elaborazione della Strategia Nazionale Blockchain fornendo il proprio supporto tecnico-scientifico.

Le candidature devono essere inviate entro le ore 24.00 del giorno 28 ottobre 2018.

> Call per esperti

> Modulo di domanda

Per leggere il contenuto prego
o