AgID: consultazione su indice delle pubbliche amministrazioni

 

Agid Pubblice AmministrazioniAperta fino all'8 ottobre la consultazione sulle linee guida dell’Indice dei domicili digitali delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi (IPA)

PA: Teresa Alvaro nuovo direttore AgID

L'Agenzia per l'Italia digitale (AgID) ha lanciato una consultazione pubblica sulle linee guida dell’Indice dei domicili digitali delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi (IPA).

AgID: call per percorsi di open innovation tra PA e aziende

Linee guida sull'Indice delle Pubbliche Amministrazioni

Le linee guida oggetto della consultazione definiscono le informazioni che costituiscono l’Indice dei domicili digitali delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi (IPA) e le regole che dovranno essere seguite dagli Enti tenuti a pubblicare i propri riferimenti.

L’IPA è l’elenco pubblico di fiducia contenente i domicili digitali da utilizzare per le comunicazioni e per lo scambio di informazioni e per l’invio di documenti validi a tutti gli effetti di legge tra le pubbliche amministrazioni, i gestori di pubblici servizi e i privati.

Le pubbliche amministrazioni e i gestori di pubblici servizi sono tenuti ad iscriversi all’IPA, fornendo le informazioni necessarie alla individuazione dell’ente e indicando nella propria organizzazione coloro che gestiranno i contenuti informativi da riportare nell’Indice.

Consultazione pubblica

La consultazione pubblica intende arricchire il perimetro di indicazioni, suggerimenti e proposte, redatte in modalità collaborativa, da mettere a disposizione degli utilizzatori di domicili digitali per lo scambio di informazioni e l’invio di documenti validi a tutti gli effetti di legge.

La consultazione si rivolge a pubbliche amministrazioni e gestori di pubblici servizi che potranno partecipare indicando suggerimenti e lasciando commenti sul sito web Forum Italia entro l'8 ottobre 2018.

I risultati della consultazione saranno presi in considerazione dall’AgID per l’aggiornamento delle linee guida e le successive integrazioni.

> Consultazione

Per leggere il contenuto prego
o