Web tax - Ecofin, rivedere norme fiscali per economia digitale

 

Web economyAdeguare le norme fiscali all'era digitale per equità tra imprese. Le conclusioni del Consiglio Ecofin sulla web tax.

Legge Bilancio 2018 - web tax, imposta su transazioni digitali

Web tax – consultazione Ue per tassazione economia digitale

Nell'ultima riunione del Consiglio Ecofin, i ministri dell'economia e delle finanze di tutti gli Stati membri hanno concordato il contributo dell'Ue nell'ambito del dibattito internazionale sull'introduzione di un sistema di tassazione per la web economy, la cosiddetta web tax.

Web tax, perché l'Ue ne ha bisogno

Già a fine ottobre il Consiglio europeo aveva sottolineato la necessità di introdurre la web tax nell'Unione per favorire la creazione di un mercato unico maggiormente integrato.

Attualmente le imprese che operano nel settore dell'economia digitale pagano un livello minimo di tasse, mettendo a repentaglio i principi di equità fiscale e la sostenibilità del modello economico e sociale dell'Unione.

Per garantire che tutte le aziende versino la quota di tasse che spetta loro occorre definire un regime fiscale efficace, equo ed adeguato all'era digitale, con l'obiettivo di assicurare la parità di condizioni a livello mondiale, in linea con i lavori attualmente in corso in seno all'OCSE.

Ecofin, norme adeguate all'era digitale

Nelle sue conclusioni il Consiglio Ecofin ha ribadito la necessità di ripensare le norme fiscali della web economy, adeguandole all'era digitale. Le attuali norme fiscali, infatti, sono state concepite per l'economia tradizionale e non trovano applicazione per quanto riguarda le attività che non richiedono la presenza fisica nel Paese dove i beni e i servizi sono venduti.

Il Consiglio ha poi sottolineato l'urgenza di concordare una risposta politica a livello internazionale, invitando alla stretta cooperazione con l'OCSE e con gli altri partner internazionali. I ministri propongono anche di esaminare il concetto di "stabile organizzazione virtuale", insieme alle modifiche delle regole che disciplinano il prezzo di trasferimento e l'attribuzione degli utili.

Le conclusioni adottate dal Consiglio Ecofin serviranno da riferimento per i futuri lavori sul tema della web tax a livello Ue, anche in vista delle proposte legislative della Commissione europea previste per l'inizio del 2018.

> Web tax - Consiglio europeo, serve regime fiscale per era digitale

Photo on Foter.com

Per leggere il contenuto prego
o