Nano Tech 2018 - missione in Giappone per operatori dell'industria

 

Tech Expo - Photo credit: Author BITKOMEcco come e perchè partecipare ad uno dei principali eventi sulle nanotecnologie a livello globale.

Da SIMEST agevolazioni-PMI per partecipare a fiere, mostre e missioni di sistema extra UE

Il Centro per la cooperazione industriale UE-Giappone promuove, per conto della Commissione europea, una missione per partecipare alla Nano Tech - International Nanotechnology Exhibition and Conference, in programma a Tokyo dal 14 al 16 febbraio 2018.

Finanziamenti SIMEST per internazionalizzazione 

Obiettivi e focus della missione

Obiettivo della missione è quello di sfruttare al meglio le opportunità di business ed internazionalizzazione offerte dalla Nano Tech Expo 2018. Focus dell'evento saranno, in particolare, i comparti connessi a:

  • nanomateriali (materiali fotonici, materiali compositi, nanoparticelle, materiali biocompatibili, etc.),
  • strumenti di valutazione e misurazione nano (microscopi elettronici, sensori ad alta efficienza, software di design molecolare, etc.),
  • tecnologie di nano fabbricazione.

Durante la tre giorni di fiera i soggetti coinvolti nella missione avranno la possibilità di:

  • esporre i propri servizi e prodotti presso lo stand UE-Giappone,
  • partecipare a incontri B2B ed eventi di matchmaking con le controparti giapponesi,
  • prendere parte a visite collettive presso imprese locali tese a stringere contatti con potenziali partner commerciali.

La missione è rivolta ai soggetti interessati ad esportare il proprio business in Giappone o ad aumentare la propria competitività su scala globale.

Energia - Iran International Electricity Exhibition, perche' partecipare a fiera

Requisiti di partecipazione e modalità di candidatura

I candidati devono rispettare specifici requisiti:

  • possedere la cittadinanza europea (o di un Paese partner ammissibile al programma UE Cosme),
  • lavorare in un'impresa con capitale detenuto per almeno il 50% da operatori europei,
  • lavorare in un'organizzazione che sia soggetto giuridico UE,
  • essere sostenuti dal proprio datore di lavoro,
  • avere disponibilità a partecipare all'intero programma,
  • possedere una buona conoscenza della lingua inglese,
  • essere soggetti con comprovata esperienza nel settore industriale.

I soggetti interessati a partecipare alla missione possono presentare la propria candidatura entro il 26 ottobre 2017 tramite il modulo appositamente predisposto dal Centro per la cooperazione industriale UE-Giappone (Clicca più per saperne di più).

Il centro si occuperà della copertura dei costi per:

  • organizzazione della missione,
  • trasferimenti per le visite collettive,
  • registrazione alla fiera,
  • accesso al sistema di partenariato,
  • servizi di interpretariato durante i meeting B2B e le presentazioni.

Sono dunque esclusi dalle spese a carico del Centro i costi per il volo, i trasferimenti da e per gli aeroporti e l'alloggio.

Indonesia - e' il momento di investire. Ma come?

Nato come iniziativa congiunta di Unione europea e governo giapponese con la struttura di un'organizzazione no-profit, il Centro per la cooperazione industriale UE-Giappone (EU-Japan Centre for Industrial Cooperation) - va specificato - mira a promuovere tutte le forme di cooperazione industriale, commerciale e di investimento tra UE e Giappone, oltre che a migliorare la competitività e la collaborazione tra le imprese europee e contoparti giapponesi tramite lo scambio di esperienze e know-how.

Clicca qui per maggiori informazioni su Nano Tech Expo

Photo credit: BITKOM

Per leggere il contenuto prego
o