China-Italy Innovation Week: perche' e' importante andare?

 

China Innovation Week - Author wanghongliu Ancora pochi giorni per assicurarsi un posto alla China-Italy Science, Technology & Innovation Week.

Da SIMEST agevolazioni-PMI per partecipare a fiere, mostre e missioni di sistema extra UE

Guida per richiedere il visto come investitori stranieri

Non è rimasto molto tempo per rispondere alla call che consente di partecipare all'edizione 2017 della China-Italy Science, Technology & Innovation Week, in programma dal 13 al 17 novembre 2017 in Cina.

L'evento: opportunità di business e networking

Promossa, per parte italiana, dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri (MAE), la China-Italy Science, Technology & Innovation Week rappresenta la principale piattaforma di networking e matchmaking tra Italia e Cina sui temi dell'innovazione e della tecnologia, grazie all'organizzazione di seminari tematici, workshop, incontri one-to-one e un’intensa attività di promozione istituzionale.

L’evento verrà inaugurato a Pechino alla presenza del ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli e del ministro della Scienza e Tecnologia cinese Wan Gang. Previste anche due tappe territoriali a Chengdu e Guiyang.

Per l'edizione 2017, la Settimana dell’Innovazione sarà incentrata sui settori:

  • Aerospazio
  • Agrifood
  • Chimica Verde
  • Scienze della Vita & Salute
  • Clean Tech & Ambiente
  • Energia
  • Mobilità Sostenibile
  • Blue Growth
  • ICT di Nuova Generazione
  • Fabbrica Intelligente
  • Design & Industrie Creative
  • Smart Cities & Communities
  • Turismo & Patrimonio Culturale
  • Istruzione & Formazione
  • Aspetti Socio-Economici (open innovation, trasferimento tecnologico, finanza e venture capital, proprietà intellettuale).

Oltre agli eventi consolidati (seminari tematici, tavole rotonde, incontri one-to-one, etc.), è in programma anche la seconda edizione del China-Italy Best Start-up Showcase.

Aerospazio - guida per PMI a partecipazione Fiera Internazionale AIRTEC

Come partecipare: modalità e scadenze

Possono rispondere alla call per partecipare alla Settimana dell'Innovazione le imprese e tutti i soggetti pubblici e privati (centri di ricerca, università, imprese e start-up, distretti innovativi, cluster impresa-ricerca, parchi scientifici e tecnologici, associazioni di categoria, etc.) con una sede in Italia, attivi nell’innovazione di prodotto e processo o nella ricerca scientifica e tecnologica, che abbiano interesse a relazionarsi con potenziali clienti o partner cinesi.

La partecipazione alla manifestazione, agli incontri one-to-one e alle sessioni di lavoro è gratuita ma è subordinata alla registrazione sull'apposita piattaforma informatica e alla successiva conferma da parte dell’organizzazione di Città della Scienza di Napoli, coordinatrice dell'evento per parte italiana.

La domanda di partecipazione all'evento può essere inviata:

  • entro il 30 ottobre 2017, in caso di interesse a partecipare solo all'evento,
  • entro il 19 ottobre 2017, in caso di interesse a partecipare anche agli incontri one-to-one. Va ricordato che la data iniziale di scadenza era fissata al 15 ottobre, ma, visti il forte interesse suscitato e il numero di registrazioni ricevute, è stata decisa una proroga dei termini.

Ricordiamo infine che a Roma il 10 ottobre 2017, presso Unindustria, si terrà la tappa romana del roadshow di presentazione dell’iniziativa.

> Call per partecipare

> Scarica il PDF

Photo credit: Author wanghongliu

Per leggere il contenuto prego
o