Sicilia - turismo, consultazione su strategia 2018-2020

 

Valle dei Templi - Photo credit: Stefano Liboni via Foter.com / CC BY-NC-SATutti i soggetti interessati sono invitati a partecipare con il proprio contributo alla strategia regionale per il turismo.

Fondi europei – bando per Edilizia scolastica in Regioni Sud

Decreto Mezzogiorno – novita' per Resto al Sud, ZES e Cluster tecnologici

La Regione Sicilia ha aperto una consultazione pubblica sul proprio Programma Triennale di Sviluppo Turistico 2018/2020 al fine di raccogliere suggerimenti e input per la definizione degli obiettivi di una strategia a medio termine volta alla crescita e alla promozione del turismo siciliano.

Programma Triennale di Sviluppo Turistico 2018/2020

Primo documento strategico del settore turisitico in Sicilia, questo programma intende non solo mettere a sistema le azioni realizzate, per competenza, dall'Assessorato del turismo, dello sport e dello spettacolo, ma anche dare una forma organica alla molteplicità degli interventi attuati in materia di turismo dai diversi rami dell'amministrazione regionale e dai vari organi territoriali.

Sebbene la proiezione del programma sia triennale, il documento intende allinearsi al modello del Piano strategico nazionale di sviluppo del turismo, che copre il periodo 2017-2020, e, dunque, spingersi a ipotizzare prospettive future post 2020.

Obiettivi generali del programma sono:

  • sviluppare un approccio integrato al settore turistico,
  • aumentare la competitività del sistema turistico siciliano,
  • favorire l'innovazione, la conoscenza, l'imprenditorialità e la formazione,
  • gestire e sviluppare il comparto turistico in un'ottica di sostenibilità.

Strumenti di attuazione del programma sono, invece:

  • Piano regionale di propaganda turistica,
  • Calendario delle manifestazioni e sostegno agli eventi di interesse turistico di iniziativa sia pubblica che privata,
  • Attività di indirizzo e organizzazione delle Destination Management Organizations (DMO),
  • Piano di miglioramento dei livelli conoscitivi del turismo in Sicilia,
  • Accordo di programma quadro - Turismo,
  • Accordo di programma quadro – Cinema,
  • Piano integrato delle infrastrutture e della mobilità,
  • Miglioramento del sistema ricettivo e della filiera turistica,
  • Miglioramento dei segmenti della filiera turistica in agricoltura,
  • Miglioramento delle condizioni e degli standard di offerta e fruizione del patrimonio nelle aree di attrazione naturale,
  • Tutela, valorizzazione e messa in rete del patrimonio culturale, nelle aree di rilevanza strategica,
  • Programmi di cooperazione territoriale europea (CTE).

Ciclovie turistiche – si aggiungono Garda, Magna Grecia e Sardegna

Regione lancia consultazione pubblica

In tale contesto l'amministrazione regionale ha avviato una consultazione pubblica per raccogliere suggerimenti e input dai diversi soggetti interessati.

Le imprese, le università e gli enti di ricerca, le parti sociali, le associazioni di categoria, le comunità locali, gli enti pubblici, gli operatori del territorio e gli altri stakeholder eventualmente interessati possono dunque esprimere la propria opinione sul documento e inviare contributi e proposte all'amministrazione regionale.

E' possibile partecipare alla consultazione della Regione scrivendo all'indirizzo turismo@regione.sicilia.it.

Attraverso la scheda di partecipazione gli stakeholder possono anche manifestare interesse e disponibilità a partecipare alle successive fasi consultive di messa a punto del Programma.

Piano strategico regionale di sviluppo turistico 2018/2022

Photo credit: Stefano Liboni via Foter.com / CC BY-NC-SA

Per leggere il contenuto prego
o