UE - consultazione su agenzie per lavoro e formazione

 

Lavoro e formazioneAperta fino al 5 luglio la consultazione pubblica sulle quattro agenzie Ue che fanno capo alla Dg Occupazione, affari sociali e inclusione.

> Skills Agenda for Europe - coalizione per competenze e occupazioni digitali

> Move2Learn, Learn2Move - progetto Erasmus+ per mobilita' giovani 

La Commissione Ue ha lanciato una consultazione pubblica sulla valutazione delle agenzie dell'Ue che fanno capo alla Dg Occupazione, affari sociali e inclusione: la Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro (EUROFOUND), il Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale (CEDEFOP), la Fondazione europea per la formazione (ETF), l'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA).

Agenzie Ue per occupazione e formazione

EUROFOUND, CEDEFOP, ETF ed EU-OSHA sono agenzie decentrate istituite dall'Ue per svolgere compiti di carattere tecnico e scientifico a sostegno delle politiche europee.

La missione principale di EUROFOUND, che ha sede a Dublino (Irlanda), consiste nello svolgere indagini in ambiti quali l'occupazione, le relazioni industriali e le condizioni di vita e di lavoro, al fine di contribuire all'elaborazione di migliori politiche. L'agenzia ha uno staff di circa 110 persone e un bilancio annuale di 21 milioni di euro. CEDEFOP, invece, assiste la Commissione Ue nel promuovere la formazione permanente, insieme all'istruzione e la formazione professionale (IFP); l'agenzia ha sede a Salonicco (Grecia), con uno staff di circa 122 persone e un bilancio annuale di 18 milioni di euro.

EFT contribuisce a perfezionare l'apprendimento permanente e lo sviluppo delle abilità e competenze degli individui in Europa e non solo. L'agenzia, infatti, sviluppa anche sistemi di IFP nei Paesi partner dell'Ue appartenenti alle aree meridionali e orientali della politica europea di vicinato, alle regioni interessate dall'allargamento, beneficiarie dello strumento di assistenza preadesione e a diversi paesi dell'Asia centrale. ETF ha sede a Torino e conta su uno staff di circa 130 persone, con un bilancio annuale di 20 milioni di euro.

EU-OSHA, infine, lavora per diffondere la consapevolezza delle problematiche legate alla salute e alla sicurezza sul lavoro. L'agenzia elabora, raccoglie e diffonde informazioni, analisi e strumenti per facilitare lo scambio di informazioni e di buone pratiche; EU-OSHA ha sede a Bilbao (Spagna) con uno staff di circa 66 persone e un bilancio annuale di 16,7 milioni di euro.

Consultazione pubblica

Attraverso la consultazione pubblica la Commissione Ue intende raccogliere i pareri dei cittadini e delle parti interessate sul funzionamento delle quattro agenzie decentrate che fanno capo alla Dg Occupazione, affari sociali e inclusione. La consultazione rientra nel processo di valutazione delle agenzie, il cui scopo è esaminarne la rilevanza, l'efficacia, l'efficienza, la coerenza e il valore aggiunto che le agenzie apportano, sia a titolo individuale sia in prospettiva trasversale.

La consultazione si concentrerà pertanto sul futuro delle agenzie e sull'utilità del loro lavoro; i contributi possono essere inviati entro il 5 luglio 2017 rispondendo ad un questionario online.

Al termine della consultazione verrà pubblicata una relazione con un riassunto delle problematiche e dei risultati principali ottenuti, che saranno di aiuto alla Commissione Ue per la valutazione delle quattro agenzie.

> Consultazione pubblica

Photo credit: NEC Corporation of America via Foter.com / CC BY

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o