Cybersecurity Summit 2017 - il punto sulle strategie di Smart defence

 

Cybersecurity SummitAppuntamento a Roma con l'edizione 2017 del Cybersecurity Summit, la conferenza sulla sicurezza informatica organizzata da The Innovation Group

Mercato unico digitale - accesso a streaming e giochi anche in viaggio

Mercato unico digitale - consultazione su economia europea dei dati

Si terrà il prossimo 5 aprile a Roma, presso il Centro Congressi - Roma Eventi Fontana di Trevi, il Summit di The Innovation Group dedicato alla Smart Defence e ai nuovi trend della Cybersecurity.

Quest’anno i temi caldi affrontati saranno:

  • Cyber warfare & Cyber crime e la corsa alle Armi Digitali;
  • Homeland Cybersecurity, CERT europei e italiani;
  • Digital Transformation & Cyber Resilience, Investigazioni digitali e Cyber Threat Intelligence;
  • Advanced & automated Cybersecurity per rispondere alla minaccia degli attacchi persistent (APT);
  • Compliance Europea ed attività del Garante Italiano Privacy;
  • Sicurezza del’IoT, sicurezza convergente (Safety&Security), sicurezza per ICS/Scada e Industrial Internet;
  • Identity&Access management, GDPR e Data protection, Anomaly detection e Incident response.

La giornata si aprirà con il Keynote Speech di Steven Wilson, capo dell’European Cybercrime Centre (EC3) di Europol, su “Cyber Crime situation in Europe and results from 2016 Europol EC3 law enforcement”.

A seguire, Ezio Viola, Amministratore Delegato di The Innovation Group, presenterà i risultati della Cyber Risk Management Survey 2.0 e presiederà quindi la Roundtable su “Stato attuale della risposta al cyber crime e politiche nazionali di protezione per il cyberspace”, con la presenza di Nunzia Ciardi, Direttore della Polizia Postale e delle Comunicazioni; Domenico Rossi, Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, e Giovanni Russo, Procuratore nazionale aggiunto della Direzione Nazionale Antimafia.

Nella seconda sessione plenaria, Elena Vaciago, Associate Research Manager di The Innovation Group, e Andrea Rigoni, Partner Intellium – Deloitte, approfondiranno il tema “Evoluzione dei CERT e della Cyber Threat Intelligence, collaborazione e info-sharing per una resilienza di sistema”, con la partecipazione di Marc Henauer, Head of the section MELANI at the Swiss Federal Intelligence Service (NDB), Department of defence, civil protection and sport (VBS); Mario Terranova, Dirigente Responsabile Area Sistemi, Sicurezza e CERT-PA dell'AgID e Rita Forsi, Direttrice generale dell’ISCOM e Responsabile del CERT Nazionale.

Seguirà quindi, nella sessione plenaria 3, la Roundtable “Allineare Digital Transformation e cybersecurity, facendo evolvere nel tempo il modello di Difesa Smart” con la presenza di Carlo Maria Brezigia, Information Security Officer di Intesa Sanpaolo; Genséric Cantournet, Chief Security Officer in RAI; Paolo Cecchi, Responsabile Government di FireEye Italia; Massimiliano Grassi, Marketing Manager, Southeastern Europe and Israel, presso Citrix Systems Italy; Nicola Sotira, Information Security Manager di Poste Italiane e Direttore Fondazione GCSEC; Raffaele Regni, Responsabile Cybersecurity di Infracom Italia; Cesare San Martino, Senior IT Security Consultant di Eurosel Moma. Concluderà la sessione uno speech di Alberto Manfredi, Presidente di Cloud Security Alliance Italy, sul tema 'Le best practice di Cloud Security e l'innovazione del modello CASB'.

Nel pomeriggio, la prima sessione sarà dedicata a conoscere meglio gli adempimenti legati all’introduzione della GDPR, il nuovo Regolamento europeo sulla Data Protection. Cosimo Comella, Dirigente del Dipartimento tecnologie digitali e sicurezza informatica presso il Garante per la protezione dei dati personali, parlerà di quelle che sono le prime indicazioni in merito all'adeguamento alla GDPR da parte del Garante Privacy italiano.

A seguire, la Tavola Rotonda su “Quale sarà l’impatto della normativa EU sulla Privacy? Opportunità e rischi nei grandi gruppi privati e negli enti pubblici” con Roberto Fermani, Responsabile Funzione Privacy di Telecom Italia, e Stefano Tomasini, Direttore Centrale della Direzione Centrale per i Servizi Informativi Telecomunicazioni dell'INAIL.

In conclusione di giornata ci saranno quindi vari interventi sugli aspetti più tecnologici e metodologici, per individuare una risposta di Advanced Cybersecurity alle problematiche legate a Industria 4.0, IoT security, Data Protection e People First security.

Corrado Broli, Country Manager Italy, Darktrace, parlerà di Enterprise Immune System: come usare il Machine Learning per la 'Next-Generation' Cyber Defense, mentre Michele Onorato, Security Department Manager, Hitachi Systems CBT parlerà di Giù le mani dagli impianti!! L’Industry 4.0 giusto in tempo per il boom della Cyber-Insicurezza. In conclusione, due startupper italiani, Piero Iezzi, Co-Founder di Swascan, e Paolo Sardena, CEO & Co-Founder di Intuity, presenteranno alcuni approcci innovativi applicati al campo della cybersecurity.

Cybersecurity Summit 2017

Photo credit: Visual Content

Per leggere il contenuto prego
o