Fondi europei - consultazione pubblica su Erasmus+

 

Aperta fino al 31 maggio 2017 la consultazione pubblica sul programma Ue Erasmus+.

Formazione Erasmus

Erasmus+ - al via contributi per alleanze delle abilita' settoriali

Fondi europei - Erasmus+, bando 2016

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica sul programma Erasmus+ 2014-2020 in materia di istruzione, formazione, gioventù e sport.

Erasmus+

Il programma Erasmus+ 2014-2020, con un budget di oltre 14,7 miliardi di euro per il periodo 2014-2020, intende contribuire agli obiettivi della strategia Europa 2020, allo sviluppo sostenibile dei Paesi terzi nel settore dell’istruzione superiore e allo sviluppo della dimensione europea dello sport.

Erasmus+ sostiene tre tipi di azioni:

  1. mobilità ai fini di apprendimento dell’individuo,
  2. cooperazione per l’innovazione e le buone pratiche,
  3. sostegno alle riforme politiche.

Il programma non rappresenta una soluzione alla disoccupazione giovanile. Tuttavia si prevede che Erasmus+ consentirà ad oltre 5 milioni di giovani tra i 13 e i 30 anni di recarsi all'estero per studiare, formarsi e partecipare ad attività di volontariato, aiutandoli ad accrescere le possibilità di trovare un lavoro.

Consultazione pubblica su Erasmus

Obiettivo della consultazione pubblica è sostenere la valutazione a medio termine di Erasmus+, che comprende le attività intraprese durante il periodo 2014-2016, al fine di analizzare il funzionamento del programma.

La consultazione sostiene anche la valutazione ex-post dei programmi dell’Ue in materia di istruzione, formazione, gioventù e sport attuati nel periodo 2007-2013:

  • Programma di Apprendimento Permanente (2007-2013) e i suoi sotto programmi:
    - Istruzione scolastica (Comenius)
    - Istruzione e formazione professionale (Leonardo da Vinci)
    - Istruzione superiore (Erasmus)
    - Istruzione degli adulti (Grundtvig)
    - Jean Monnet
    - Azioni trasversali
  • Attività giovanili extra-scolastiche (programma Gioventù in Azione 2007-2013)
  • Cooperazione Internazionale dell’Istruzione superiore (Erasmus Mundus 2009-2013)
  • Con i Paesi partner vicini (Tempus 2007-2013)
  • Con i Paesi dell’Africa, dei Caraibi e del Pacifico (Edulink 2007-2013)
  • Con l’America Latina (Alfa 2007-2013)
  • Azioni preparatorie sportive (2009-2013)

Le opinioni raccolte verranno analizzate e collegate alle altre testimonianze nel report di valutazione su Erasmus+ che verrà adottato dalla Commissione Ue entro la fine del 2017.

I soggetti interessati possono inviare il proprio contributo rispondendo ad un questionario online entro il 31 maggio 2017.

> Consultazione pubblica

Photo credit: University of Exeter via Foter.com / CC BY

Per leggere il contenuto prego
o