Green economy - Cina, perche' partecipare a IE Expo e CIEPEC 2017

 

C'è tempo fino al 10 marzo per partecipare a due delle più importanti fiere asiatiche nel settore della green economy.

Shanghai - Photo credit: Vladimir Yaitskiy via Foter.com / CC BY-NC-SA

Italia-Cina, imprese in missione a Pechino per Business Forum

Investimenti esteri - Cina alla conquista dell'UE

Nell’ambito della Collaborazione Italia-Cina per la protezione ambientale, il Ministero dell’Ambiente e delle Tutela del Territorio e del Mare invita le imprese italiane del settore a partecipare a due eventi che si svolgeranno nei prossimi mesi nelle due più importanti città cinesi, Pechino e Shangai

IE Expo China, maggio 2017

Il primo evento è l'IE Expo China 2017 - Trade Fair for Environmental Technology Solutions, che si svolgerà dal 4 al 6 maggio a Shanghai. L'iniziativa è rivolta alle imprese della green economy italiana, che avranno a disposizione uno spazio riservato nel Padiglione Italiano dell'evento.

Si tratta di una fiera tra le principali in Asia per le soluzioni tecnologiche ambientali nel campo di acqua, rifiuti, aria e suolo.

Obiettivi principali del Padiglione italiano, gestito direttamente dal Ministero dell'Ambiente, sono:

  • promuovere la cooperazione Italia-Cina nel comparto della protezione ambientale,
  • offrire l’opportunità all’imprese di esporre alcune delle eccellenze del made in Italy.

I soggetti partecipanti che esporranno all'Expo potranno inoltre seguire:

  • sessioni B2B tra realtà italiane e controparti cinesi;
  • incontri di approfondimento su aspetti tecnico-legali degli investimenti nella green economy in Cina e sulle opportunità offerte dal mercato cinese.

Infine, le imprese che esporranno saranno inserite nella brochure della Fiera.

La partecipazione è gratuita ed è previsto uno stand per ogni azienda partecipante al Padiglione italiano.

I soggetti interessati devono inviare apposita domanda entro il 10 marzo 2017 utilizzando l’apposito modulo messo a disposizione sul sito del Ministero.

MISE – contributi a Consorzi per internazionalizzazione 2017

CIEPEC, giugno 2017

Il secondo evento in programma è il China International Environmental Protection Exhibition & Conference - CIEPEC 2017, che avrà luogo a Pechino dal 13 al 16 giugno prossimi. Focus principali di questa edizione sono la prevenzione e il controllo dell’inquinamento del suolo e il trattamento delle acque reflue urbane.

Si tratta di una fiera biennale tra le più importanti del settore, promossa dal 1986 dal Ministero della Protezione Ambientale (MEP) di Pechino e organizzata dalla China Association of Industry Ambientale (CAEPI).

Il CIEPEC rappresenta un importante spazio di confronto tra le imprese di tutto il mondo e offre opportunità di inserimento nel mercato asiatico.

Il Padiglione italiano è, anche in questo caso, gestito da Ministero dell’Ambiente. Le imprese italiane che esporranno i propri prodotti in uno stand avranno l'opportunità di partecipare anche a:

  • sessioni B2B con le aziende cinesi;
  • un workshop su prevenzione e controllo dell’inquinamento del suolo,
  • incontri a margine per approfondire aspetti tecnico-legali per l'ingresso sul mercato cinese.

Così come per l'IE expo China, anche per partecipare a questo evento le imprese italiane hanno tempo fino al 10 marzo 2017.

Infrastrutture - Via della Seta, nuova rotta Cina-Europa

Photo credit: Vladimir Yaitskiy via Foter.com / CC BY-NC-SA

Per leggere il contenuto prego
o