Smart Specialisation Strategy – Piattaforma Ue per modernizzazione industriale

 

La Commissione Ue ha lanciato una piattaforma tematica per aiutare le Regioni europee nel processo di modernizzazione industriale

s3

Smart Specialisation Strategy - ricerca e innovazione, le priorita' italiane per uso fondi Ue

Smart specialisation strategy: guida per sinergie tra fondi Ue

Nell’ambito della Smart Specialisation Startegy (S3), prevista dalla Politica di Coesione 2014-2020 per accedere ai finanziamenti Ue, il Collegio dei commissari ha lanciato una piattaforma dedicata alla modernizzazione industriale delle Regioni europee.

S3, Smart Specialisation Startegy

Nell'ambito della Politica di Coesione 2014-2020, la S3 rappresenta un prerequisito per l'accesso ai finanziamenti Ue, in particolare del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR).

La Strategia sostiene lo sviluppo di sistemi d’innovazione regionali volti a valorizzare i settori produttivi di eccellenza, tenendo conto del posizionamento strategico territoriale e delle prospettive di sviluppo in un quadro economico globale.

Le Regioni di tutti gli Stati membri devono redigere un documento che delinei, a partire dalle capacità di cui dispongono, la propria S3, con l’obiettivo di valorizzare i vantaggi competitivi e il potenziale di innovazione, riunendo le risorse e i soggetti coinvolti attorno a una visione basata sull’eccellenza.

Smart Specialisation Platform, modernizzazione industriale

In questo quadro, la Commissione Ue ha previsto una serie di piattaforme tematiche, dette Smart Specialisation Platform (S3P), per assistere gli Stati membri e le Regioni nell'implementazione delle rispettive Strategie di specializzazione intelligente.

L’ultima S3P lanciata riguarda la modernizzazione industriale; l'obiettivo della piattaforma è rafforzare la cooperazione interregionale basata sulle tecnologie chiave abilitanti (Key Enabling Technologies - KET) e sull’innovazione, al fine di sostenere il finanziamento e la crescita di progetti europei innovativi.

Lo strumento, infatti, può essere utilizzato dalle Regioni per combinare diversi strumenti Ue di investimento, come i programmi Horizon e COSME, l'Efsi (Fondo europeo per gli investimenti strategici) e il Fei (Fondo europeo per gli investimenti), destinati alla creazione o alla condivisione di Fab-Lab, data centre, impianti pilota, ecc.

> Smart Specialisation Strategy – bene i piani, mancano le azioni

Photo credit: bisgovuk via Foter.com / CC BY-ND
Per leggere il contenuto prego
o