Mercato unico digitale - Ansip, verso PPP su sicurezza informatica

 

Hearings of candidate commissioners: Andrus Ansip under scrutiny at the European ParliamentEntro la fine dell’anno presenteremo un pacchetto di misure per consentire a imprese e cittadini europei di accedere più facilmente a beni, contenuti e servizi di altri Stati membri, mentre nel 2016 proporremo di istituire un partenariato pubblico-privato sulla sicurezza informatica. Lo ha annunciato Andrus Ansip, vicepresidente della Commissione europea, commentando la strategia per il mercato unico digitale.

La strategia per il mercato unico digitale, presentata il 6 maggio dalla Commissione Ue, è solo il punto di partenza per la creazione del ‘Digital single market’, ha spiegato Ansip in un’intervista a Euractiv. La strategia dovrà essere accompagnata da interventi volti ad attrarre più investitori in Europa, puntando sulla formazione e sulle opportunità di investimento.

Le misure proposte nella strategia sono il frutto di un’ampia consultazione con gli Stati membri e i principali gruppi politici del Parlamento europeo, che aiuteranno la Commissione ad implementare al meglio le azioni previste, dopo l’approvazione della strategia da parte del Consiglio europeo prevista per giugno.

Per quanto riguarda la neutralità della rete è attualmente in corso un negoziato tra Parlamento europeo e Consiglio nell’ambito del pacchetto per il mercato unico delle telecomunicazioni. La Commissione, ha ribadito Ansip, intende raggiungere un accordo al più presto per tutelare i diritti dei cittadini europei in maniera uniforme, consentendo al settore industriale di offrire servizi sicuri e innovativi.

Sul fronte della protezione dei dati, invece, l'approvazione della nuova normativa europea è attesa entro la fine dell’anno. Successivamente, la Commissione rivedrà la direttiva sull’ePrivacy (direttiva 2002/58/CE), ampliando lo spettro degli attori interessati.

Inoltre, nella prima metà del 2016 la Commissione proporrà l'avvio di un partenariato pubblico-privato sulla sicurezza informatica, affinché industria e settore pubblico collaborino ad un progetto europeo di interesse comune, mentre Parlamento Ue e Consiglio stanno già discutendo una proposta di direttiva sulla sicurezza della rete e dell’informazione.

Links
Eventi di Networking su Partenariati Pubblico Privato - PPP


Digitale: Italia, proposte per il mercato unico Ue

Photo credit: European Parliament / Foter / CC BY-NC-ND

Per leggere il contenuto prego
o