Adesioni entro il 15 marzo per la Fiera Eletrica a San Paolo-Brasile

 
Credit © European Communities, 2009Prorogati al 15 marzo 2009 i termini per le adesioni alla Fiera FIEE ELETRICA 2009, la Fiera Internazionale dell'Industria Elettrica, Energia e Automazione, che si terrà a San Paolo (Brasile), dall'1 al 5 giugno 2009. Organizzata dall’ufficio ICE di San Paolo, la manifestazione rientra nel quadro della politica di promozione del prodotto italiano all’estero decisa dal Ministero dello Sviluppo Economico e ammette alla partecipazione aziende italiane, regolarmente registrate presso le Camere di Commercio, e da organismi italiani (federazioni, associazioni, enti pubblici e privati e consorzi).

Giunta alla sua venticinquesima edizione, la FIEE è una ghiotta occasione per le imprese italiane per prendere e mantenere contatti con la Repubblica presieduta da Luiz Inácio Lula da Silva. Un Paese, il Brasile, quinto maggiore del mondo, con i suoi 190 milioni di abitanti. Ma soprattutto un Paese in crescita che, tra il 2004 e il 2007, ha visto il proprio Pil passare da 604.9 a 1.177 dollari USA; il debito estero scendere (sempre tra il 2004 e il 2007) dal 36.4% al 14.1% e il tasso di disoccupazione diminuire dal 11.5% al 10%.

Per il Brasile - le cui importazioni sono passate da 62.8 a 120.6 miliardi di dollari USA - l’Italia è per il momento solo al decimo posto dei paesi fornitori con un export (nel 2007) pari a 3,3 miliardi di dollari USA, dopo i principali USA (15.5%), Cina (10.5%) e, a seguire Argentina, Germania, Nigeria, Giappone e Francia. Il Made in Italy vi esporta, al primo posto, reattori nucleari, caldaie, macchine, congegni meccanici e loro parti (36,2%); al secondo posto, macchine elettriche, apparecchi e materiale elettrico e loro parti (10,5%).

Le recenti iniziative del governo italiano e dei settori privati, finalizzate all’ammodernamento e allo sviluppo del settore elettrico, oltre che aumento della domanda di servizi e prodotti all’interno di ogni segmento ad esso appartenente, stanno portando a un incremento degli investimenti da realizzare in questi settori economici (che sono i più espressivi del mercato). Obiettivo è quello di incrementare la capacità di generazione di energia istallata e l’ammodernamento dei sistemi di trasmissione e distribuzione, secondo un Piano Decennale di Espansione 2007-2016 che renderà necessaria la fornitura di nuovi equipaggiamenti e materiali, determinando un aumento della capacità di generazione e trasmissione.

La manifestazione, a cadenza annuale, si svolge in anni alterni a San Paolo e Minas Gerais. Nell’ultima edizione di San Paolo (2007) ha registrato 700 espositori (provenienti da 35 paesi), 50.000 visitatori (provenienti da 45 paesi), su una superficie espositiva di 65.000 mq. 

I principali settori presenti quest’anno sono:

  • Energia: generazione, trasmissione e distribuzione;
  • Materiale elettrico da installazione (cavi e componenti elettrici);
  • Illuminotecnica;
  • Materiale per l’edilizia;
  • Automazione industriale e strumentazione di test e misura;
  • Componenti elettrici/microelettronica;
  • Settore ambientale/trattamento acque.

Per informazioni: FIEE
Maria Luisa Meliconi
tel. 06.5992.6791
ml.meliconi@ice.it
(a cura di Alessandra Flora)

Per leggere il contenuto prego
o