Commissione Ue: un piano d'azione verde per le PMI

 

Commissione europea - Photo credit: TPCOM / Foter / Creative Commons Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)La Commissione europea adotta un piano d'azione verde per le PMI, per aiutare le imprese a trasformare le sfide ambientali in opportunità di business.

Il piano d'azione si inquadra in un pacchetto di proposte presentate dalla Commissione europea diretto a sviluppare un'economia più circolare in Europa e a promuovere il riciclaggio negli Stati membri e che riguardano, oltre al piano d'azione verde per le PMI, anche l'occupazione green e le opportunità per un uso efficiente delle risorse nel settore edilizio.

Il piano d'azione verde per le PMI illustra una serie di iniziative volte a aiutare le imprese di dimensioni ridotte a sfruttare le opportunità offerte dal passaggio a un’economia verde. In particolare, il testo definisce una serie di obiettivi e iniziative, raggruppabili in cinque sezioni:

  • rendere le PMI più verdi per assicurare maggiore competitività e sostenibilità: si calcola che un migliore uso delle risorse potrebbe far realizzare all'industria europea risparmi per un valore totale di 630 miliardi di euro l'anno;
  • imprenditorialità verde per le imprese del futuro: la prevenzione dei danni ambientali e il passaggio a un'economia a basse emissioni di carbonio rappresentano una sfida e, allo stesso tempo, nuove opportunità di business. Le PMI necessitano di un contesto imprenditoriale favorevole in cui idee verdi possano essere facilmente sviluppate, finanziate e immesse sul mercato;
  • opportunità per le PMI in una catena del valore più verde: la rifabbricazione, la riparazione, la manutenzione, il riciclaggio e l'ecodesign possono diventare volani della crescita economica e della creazione di posti di lavoro; le PMI e gli imprenditori hanno bisogno di un contesto favorevole per progredire verso un'economia circolare;
  • accesso ai mercati: si rendono necessari un quadro più favorevole e una maggiore cooperazione internazionale per aiutare le PMI ad integrarsi con successo nelle catene del valore mondiali;
  • governance: è fondamentale che il piano d'azione, accolto con favore dagli stati membri e dagli stakeholders, sia attuato concretamente e per intero, in modo da garantire un impatto in tutta Europa a vantaggio delle PMI.

Photo credit: TPCOM / Foter / Creative Commons Attribution-NonCommercial 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)

Per leggere il contenuto prego
o