PA: Open Coesione e Monithon candidati agli Open Government Awards

 

Computer - Author: ota_photos / photo on flickrIl portale Open Coesione e la piattaforma Monithon, per la consultazione dei dati sui progetti finanziati con i fondi strutturali, rappresenteranno l'Italia agli Open Government Awards, dedicato quest'anno al tema della partecipazione dei cittadini.

Il concorso è promosso nell'ambito dell'Open Government Partnership, lanciata nel 2011 per condividere attraverso una piattaforma internazionale le idee di riforma per migliorare la trasparenza delle attività dei governi, e chiede a ciascun paese partecipante di proporre un'iniziativa in grado di favorire l'impegno dei cittadini per il miglioramento delle politiche e dei servizi.

Per individuare la best practice italiana da candidare al premio è stata lanciata una consultazione pubblica, che ha coinvolto rappresentanti governativi e società civile e ha individuato nella coppia Open Coesione-Monithon uno dei migliori esempi di 'open data' e 'citizen engagement'.

Il portale intende infatti favorire la trasparenza sui progetti finanziati dalla Politica di coesione e prevede anche una serie di attività didattiche attraverso il progetto A Scuola di OpenCoesione, mentre Monithon coinvolge cittadini e associazioni nel monitoraggio civico dell'iniziative realizzate con i fondi Ue.

Ad oggi OpenCoesione monitora 749.112 progetti, per un totale di 74,9 miliardi di euro di finanziamenti.

Le candidature saranno sottoposte entro giugno alla giuria del premio, che entro la fine di luglio selezionerà i vincitori. L'evento di premiazione si terrà a settembre a New York.

Links

OpenCoesione
Monithon
A Scuola di OpenCoesione
Open Government Awards

Photo credit: //www.flickr.com/photos/101332430@N03/9681097378/">ota_photos / Foter / Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-SA 2.0)

Per leggere il contenuto prego
o