Fondi Ue: finanziamenti per robot a misura d’uomo

 

robot Giraffplus fonte CENonna Lea è una signora di 94 anni dotata di grande lucidità, patita di computer, che aggiorna quotidianamente il suo blog. Grazie a un progetto finanziato con 3 milioni di euro di fondi Ue, si avvale della compagnia e del sostegno di un robot salvavita. Ciò le consente di vivere ancora nella sua casa, anziché in un ospizio.

Questo sistema integrato, chiamato “GiraffPlus”, combina un robot in telepresenza con un insieme di sensori fisiologici (che servono a misurare la pressione sanguigna e la presenza di ossigeno o di glicemia nel sangue del paziente), di movimento e ambientali (che indicano, ad esempio, se un elettrodomestico è in funzione, se una porta o una finestra sono aperte).

Oggi le chances che un anziano ha di vivere in modo autonomo nella sua dimora, senza l’aiuto di una badante o di un parente, dipendono soprattutto dalla sua lucidità. Il sistema GiraffPlus consente di verificare in tempo reale se la persona è affetta da un gap cognitivo.

Coordinato dall'Università svedese di Örebro, il progetto viene attualmente sperimentato da sei persone anziane in Italia, in Spagna e in Svezia. L’obiettivo è quello di estendere il test a 15 situazioni reali in tutta Europa entro la fine del 2014.

Numerosi gli atenei e gli enti di ricerca coinvolti, tra cui il CNR. Per l’Italia il project manager è una ricercatrice, Gabriella Cortellessa.

Dopo aver popolato la letteratura e il cinema di fantascienza, da Asimov a Robocop a Terminator, i robot sono stati ampiamente applicati soprattuto nel settore manifatturiero. Secondo l'istituto statistico World Robotics, sono Corea del Sud, Giappone, Germania e Stati Uniti i paesi che li hanno impiegati maggiormente. Oggi i robot sembrano essere tornati in auge con una veste diversa, dal volto più umano. Non a caso, l’Economist ha dedicato recentemente un ampio approfondimento a questo tema.

Con i finanziamenti del nuovo programma europeo per la ricerca e l'innovazione Horizon 2020 potranno essere finanziati anche i progetti sull'indipendenza degli anziani e sull'e-health basati sui progetti di robotica.

Links
Giraffplus

Per leggere il contenuto prego
o