Imprese digitali: Commissione Ue lancia Watify

 

Innovazione - foto di Lucia-perryLa Commissione europea lancia Watify, un'iniziativa no profit per promuovere l'imprenditorialità digitale.

Il progetto, di durata biennale, intende colmare il gap esistente nell'economia digitale europea, che se sfruttata al meglio potrebbe creare fino a un milione e 500mila nuovi posti di lavoro.

Il settore contribuisce già per oltre l’8% del PIL alle economie dei paesi G20 e in Europa diverse ricerche hanno dimostrato che le PMI crescono 2-3 volte più velocemente e creano nuove opportunità lavorative quando abbracciano tecnologie digitali innovative. Un potenziale che, però, risulta ancora poco sfruttato nell'Ue: il 41% delle imprese non sono digitali e solo il 2% trae pienamente profitto dalle opportunità delle tecnologie digitali.

Watify mira ad aiutare gli aspiranti imprenditori a superare le barriere che gli impediscono di creare la propria azienda e a sostenere quelle già avviate informandole sulle opportunità per il business rese disponibili dall'uso delle tecnologie digitali. Tali opportunità riguardano soluzioni mobile e social, cloud computing, analisi dei dati, digitalizzazione della produzione, prototipazione, test di prodotti industriali e tecnologie collaborative.

Sulla scia dell'iniziativa, è stato istituito anche un tavolo di confronto sull’imprenditorialità composto da responsabili politici degli Stati membri competenti in questo settore, con l’obiettivo di scambiare opinioni, esperienze e best practice.

In collaborazione con TechEconomy

Links

Watify

Per leggere il contenuto prego
o