KICs: bando per il programma 2015 dell'EIT ICT Labs

 

Technology - foto di Thomas HawkE' aperto il bando dell'EIT ICT Labs per la presentazione di progetti nel campo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione da includere nel programma di attività per il 2015.

L'EIT, Istituto europeo di innovazione e tecnologia è uno strumento dell'Unione europea finalizzato alla promozione di politiche di sviluppo basate sull'economia della conoscenza e al rafforzamento della capacità innovativa dell'Europa. Obiettivo principale dell'Istituto è quello di mettere in contatto i settori economico, accademico e scientifico.

Nell'ambito delle sue attività, l'EIT ha creato delle strutture integrate chiamate Comunità della Conoscenza e dell'Innovazione - in inglese Knowledge Innovation Communities (KICs) - che, attraverso partenariati transfrontalieri pubblico-privati, incentivano la collaborazione tra istruzione superiore, mondo della ricerca e impresa su temi prioritari e ad alto impatto sociale quali:

  • mitigazione dei cambiamenti climatici (Climate-KIC),
  • tecnologie dell'informazione e della comunicazione (EIT ICT Labs),
  • energia sostenibile (KIC Inno Energy),

Nello specifico, l'EIT ICT Labs intende sostenere la leadership europea nel campo dell'innovazione delle Ict in un'ottica di crescita economica e di miglioramento della qualità della vita dei cittadini. L'EIT ICT Labs promuove inoltre la collaborazione tra ricercatori, accademici e imprenditori per consentire lo sviluppo dei migliori talenti attivi nel settore e per il trasferimento tecnologico.

La rete dell’EIT ICT Labs lavora attraverso sei poli, localizzati a Trento, Berlino, Parigi, Helsinki, Eindhoven e Stoccolma, e ha appena lanciato un bando rivolto ai suoi partner per invitarli a partecipare al suo prossimo programma annuale di attività. Per la prima volta i partner sono chiamati anche a offrire contributi per una serie di specifiche iniziative ad alto impatto.

E' possibile partecipare al bando entro il termine del 16 maggio 2014.

Links
EIT ICT Labs

Per leggere il contenuto prego
o