Sicilia: via al tavolo per l'internazionalizzazione

 

InternazionalizzazioneAvviato in Sicilia il primo tavolo di coordinamento per l’internazionalizzazione delle imprese, frutto di un accordo tra l'amministrazione regionale e i partner di Enterprise Europe Network.

L'intesa, siglata da Regione Siciliana, da un lato, e da Confindustria Sicilia, Consorzio Arca, Consorzio Catania Ricerche e Mondimpresa, dall'altro, è volta a promuovere la realizzazione di progetti comuni per sostenere lo sviluppo delle imprese operanti nei campi della ricerca e dell’innovazione, incrementare il valore complessivo dell’export e razionalizzare i servizi offerti alle aziende siciliane.

I soggetti che hanno firmato l'accordo con l'amministrazione regionale sono tutti partner di Enterprise Europe Network, la rete di servizi di assistenza gratuita a sostegno della competitività e dell’innovazione delle PMI, nata nel 2008 per volontà della Direzione Generale Imprese e Industria della Commissione europea e operante in 54 Paesi con 600 organizzazioni.

E' previsto per il 13 gennaio 2014 il prossimo incontro tra i firmatari dell'accordo. In tale occasione - ha annunciato l'assessore regionale alle Attività produttive Linda Vancheri  - comincerà il lavoro anche in vista di Expo 2015, "la prima opportunità che la Sicilia ha per fare un serio progetto di marketing territoriale".

Per leggere il contenuto prego
o